La Viola Organista inventata da Leonardo da Vinci

La Viola Organista, lo strumento inventato da Leonardo da Vinci, suona per la prima volta in Italia all’Almo Collegio Borromeo di Pavia.
Realizzata dal polacco Sławomir Zubrzycki sugli schizzi originali di Leonardo. E’ l’unico strumento al mondo!

CREDITS
Alessandro Marangoni – Direzione artistica
Stefano Sgarella – Regia e riprese
Simonetta Bruzzone – Sottotitoli

SPECIAL THANKS TO
Paolo Pelosi
Davide Griffini

La Viola Organista, costruita a Cracovia, in Polonia, tra il 2009 e il 2012 da Sławomir Zubrzycki, fu disegnata da Leonardo da Vinci più di 500 anni fa e non era mai stata costruita durante la vita del suo ideatore. Gli schizzi e i disegni di Leonardo si trovano nel Codex Atlanticus, la più grande raccolta dei suoi scritti degli anni 1489-1492: migliaia di preziose pagine, conservate presso la Biblioteca Ambrosiana di Milano.

da-vinci_szkice

I disegni di Leonardo mostrano l’idea di costruire uno strumento musicale che è allo stesso tempo uno strumento ad arco ed uno a tastiera: gli schizzi non contengono tutte le informazioni per la costruzione, ma c’è abbastanza per capire il concetto che sta alla base della Viola Organista. Durante i secoli hanno provato a seguire questo concetto ma sfortunatamente la Viola Organista non è entrata nell’uso comune e quasi tutti questi strumenti che erano stati costruiti sparirono. L’unico superstite fu realizzato a Toledo da Raymundo Truchado e si trova custodito nel Museo degli Strumenti Musicali a Bruxelles.

Dopo il lungo oblio, Sławomir Zubrzycki ha deciso di ridare vita a questo strumento costruendone uno a partire dalle preziose indicazioni di Leonardo da Vinci: questa Viola Organista ha debuttato nell’ottobre 2013 a Cracovia, suonando all’International Royal Cracow Piano Festival. Da quel momento sono iniziate tournées in tutta Europa.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>